Al via l’ORIENTAMENTO per l’A.F. 2020/2021

Con il mese di novembre si aprirà ufficialmente la stagione dell’Orientamento per aiutare e informare i ragazzi della terza media e le loro famiglie nella ardua scelta della scuola superiore.

Per incontrarci ci saranno 4 possibilità:

– Partecipare ad una o più date dei nostri 4 Open Day pensati in momenti diversi della settimana per dare più possibilità a tutte le famiglie di prendervi parte;
– Saremo presenti in decine di Saloni dell’Orientamento in tutto il Canavese, Ciriacese, Eporediese e nelle zone di Chivasso, Settimo T.se e Volpiano;
– Alcune scuole medie verranno in visita da noi per una mattinata di orientamento e laboratori pratici per una maggior consapevolezza nello scegliere la formazione professionale;
– Richiedere un colloquio con la nostra Orientatrice per visitare il nostro Centro e scegliere insieme la strada migliore.

Gli appuntamenti sono tanti perchè scegliere come investire gli anni della propria formazione è una scelta importante e difficile.

Di settimana in settimana informeremo le famiglie sui vari appuntamenti tramite la nostra pagina Facebook e il nostro sito.

Stay Tuned!

Concorso di Cucina TARTUFO D’ORO 2019

Il 22 ottobre 2019 si è svolto presso l’Istituto Alberghiero Giolitti di Mondovì il concorso di cucina TARTUFO D’ORO promosso e organizzato dall’Associazione Cuochi Provincia Granda. Il settore ristorazione del nostro centro di formazione professionale non si è lasciato scappare questa bella e succosa occasione di confronto con altre realtà e ha iscritto due allieve dei nostri corsi: l’obiettivo non è vincere, ma dare una possibilità di crescita in più a chi sta dimostrando di avere “buona stoffa”!

Il concorso era pensato in due categorie di gara: salato e dolce.
Nella categoria “salato” era necessario presentare un piatto a tema “pasta ripiena dai sapori stagionali”, mentre per la categoria “dolce” si deve presentare un dessert al cucchiaio dal tema “sapori stagionali”. Il regolamento era molto dettagliato e dava la possibilità di partecipare a cuochi professionisti o studenti del settore alberghiero. In 45 minuti le nostre allieve hanno dovuto preparare il piatto pensato insieme ai loro formatori. Al termine del tempo a disposizione i piatti sono stati giudicati da una giuria di 3 chef stellati che hanno valutato i piatti tenendo conto di quattro elementi: esame visivo, esame gustativo ,rispetto delle tecniche professionali e impressione generali.

Giulia Pizzinga della Terza Cucina B ha presentato un piatto salato dal titolo “Tavolozza d’Autunno”, mentre Pamela Lama del Quarto Anno di Tecnico di Cucina si è presentata con un dolce dal nome “Sorpresa del Sottobosco”. Quest’ultima, nonostante concorresse contro allievi di chef stellati, è riuscita a piazzarsi seconda nella sua categoria: complimenti!

Campo Accoglienza Primi Anni 2019/2020

Iniziare con il piede giusto è fondamentale.

Proprio per questo motivo la prima attività promossa dal nostro centro è il Campo di Accoglienza per i primi anni dei corsi relativi all’Obbligo di Istruzione. Dal 17 al 20 settembre, divisi in 3 turni, i quasi 200 ragazzi che stanno iniziando il loro percorso triennale hanno trascorso due giorni con i loro formatori presso la Casa Salesiana di Muzzano Biellese.

Guidati dall’equipe educativa hanno ragionato e giocato su temi importanti quali la propria identità, i propri talenti e le proprie fatiche, le modalità relazionali vincenti per far funzionare un gruppo, la capacità di affrontare le difficoltà, concludendo con l’assunzione di un impegno di classe. Il tutto nel pieno stile di Don Bosco: quello dell’allegria!

Questa è una esperienza molto utile sia per gli allievi, che così possono conoscere meglio i compagni e prendere dei punti di riferimento, sia per i formatori, che così possono osservare il gruppo, individuare dinamiche positive o meno e decidere come intervenire.

E adesso che il modulo di accoglienza si è concluso possiamo dire: buon cammino!

Clicca qui se vuoi vedere qualche foto di questa bella esperienza…

 

San Benigno, apertura Anno Formativo 2019/2020

il 4 Settembre il Centro di Formazione Professionale CNOSFAP di San Benigno Canavese ha ufficialmente riaperto le porte dopo la meritata pausa estiva, e i formatori sono rientrati in servizio carichi e motivati per preparare tutto il necessario per il nuovo anno formativo che si appresta a partire. I nuovi diari sono arrivati, i registri per l’anno formativo 2019/2020 sono stati ritirati dopo essere stati certificati dalla Città Metropolitana di Torino e ciascun formatore ha ricevuto gli incarichi per questo nuovo anno.

Un augurio a tutti i formatori, addetti di segreteria, collaboratori, salesiani e laici, di un buon inizio e buon anno formativo!

PS: per gli smemorati che non sanno quando inizia la scuola…ecco un riepilogo!

Corso Formazione Nazionale Formatori – Settore Energia e Termoidraulica

Dal 24 al 28 giugno 2019, presso il Centro di Formazione Professionale di San Benigno Canavese, si è svolto il Corso Nazionale per Formatori del settore energia e termoidraulica.

Il corso ha visto impegnati 15 formatori provenienti dai centri CNOS-FAP di tutta Italia. Da parte del centro di San Benigno Canavese, hanno partecipato i formatori Carboni e Di Biase.

I corsisti hanno potuto incontrare professionisti e aziende del settore energia, tra cui:
– Il Dott. Ferrera, che ha parlato delle schede elettroniche “Arduino e Raspberry“, utilizzate per i controlli dell’umidità nelle caldaie e rilevazione delle temperature;
– L’azienda WINDHAGER, produttrice di caldaie a biomassa;
– L’azienda OCHSNER, realtà austriaca specializzata nella produzione di pompe di calore;
– L’azienda FLOORTECH, leader nella produzione di sistemi a secco di riscaldamento e di raffrescamento a pannelli radianti.

Il gruppo dei formatori coinvolti, nelle ultime due giornate di corso, si è recato in visita in 3 siti significativi per le evoluzioni tecnologiche di settore, tra cui:
– La Centrale Mini Idrica di San Sebastiano da Po, con l’Ingegnere Porasso Edoardo;
– La Centrale Fotovoltaica di Bianzè in provincia di Vercelli;
– Il Cascinale storico del 1850 a Moriondo, in ristrutturazione per diventare una “CasaClima Gold”, ossia una struttura che ricava tutta l’energia di cui ha bisogno – termica ed elettrica – dal sole, senza l’uso di alcun combustibile. Tale progetto è stato presentato dall’architetto Giraud;

Investire nella formazione dei formatori diventa così un modo per dimostrare l’impegno e la responsabilità verso i giovani e gli allievi, offrendo loro le competenze acquisite.

Formazione Formatori di Cucina

Ieri presso il nostro centro di formazione professionale si sono radunati tutti i formatori di cucina del CnosFap Regione Piemonte. Una giornata per incontrarsi, condividere buone prassi e formarsi grazie al magistrale contributo dello chef Massimo Camia del Ristorante Massimo Camia.
La formazione dei nostri formatori è alla base della formazione dei vostri figli.

www.massimocamia.it/

 

Festa Fine Anno Formativo 2018/2019

Nemmeno un acquazzone è riuscito a fermare la voglia di allievi e formatori di celebrare la fine di un anno ricco di soddisfazioni! E allora  martedì 28 maggio 2019  , dalle 18 in avanti, più di 400 persone tra allievi e ex allievi, formatori e famiglie si sono ritrovati per la classica Festa di Fine Anno. Invece che in cortile, lo spettacolo orchestrato dal maestro Umoret si è svolto nella palestra dell’Istituto Salesiano con la partecipazione di numerosi allievi che si sono esibiti in ottime performance canore. E’ stata questa anche l’occasione per premiare con ben 7 borse di studio altrettanti allievi che si sono distinti nel corso dell’anno per impegno, dedizione e passione: Giorgio Padoan (C3B), Martina Veneruso (C2B), Giada Mazzamati (C3B), Gabriele Carmosino (ET2), Cezar Alexandru (M3), Martina Filippone (A3) e Desiree Donadio (A2).
Si è voluto anche ricordare i bei risultati ottenuti dai ragazzi che hanno partecipato ai diversi Concorsi Nazionali dei Capolavori nelle settimane scorse: complimenti!
Ma ovviamente non poteva finire che in un dolo modo: a tavola! E allora largo allo street food preparato dal settore ristorazione che ha ottenuto un grande successo!

 

Clicca qui per vedere le foto della serata

ORIENTAMENTO SECONDE MEDIE

Sei un ragazzo di seconda media e vuoi portarti avanti nella scelta della scuola superiore?

Non sai quali sono le possibilità e i percorsi formativi a disposizione?

Bene, abbiamo quello che ti può servire: una giornata sull’orientamento!

Sabato 18 maggio 2019, dalle 9.00 in avanti, si svolgerà presso il nostro Centro una giornata dove spiegheremo in cosa consiste l’orientamento verso le scuole superiori, tutti i suoi percorsi, le differenze tra istituti professionali e centri di formazione professionale, e tanto altro!

Inoltre, sarà l’occasione per testare i nostri laboratori tecnici con dei veri e propri momenti di lezione pratica insieme ai nostri formatori!

Sul volantino c’è tutto lo schema della giornata e altre informazioni…cosa aspetti?

IL CNOS FAP DI SAN BENIGNO OSPITA L’ESPERIENZA ERASMUS+

San Benigno quest’anno ha ospitato il progetto Erasmus+, il programma di scambio culturale e formativo internazionale si è svolto dal 23 marzo al 7 aprile 2019 ed ha coinvolto tutto il settore ‘Operatore del benessere’ del nostro cfp.

Per due settimane un gruppo di undici ragazze e le loro due formatrici provenienti dalla Spagna (Madrid) sono state accolte dai nostri studenti con grande affiatamento e molta curiosità. Le visite in Valle d’Aosta, al Colle don Bosco e a Valdocco sono state accolte con grande interesse dal gruppo di ragazze spagnole.

Le ragazze hanno partecipato con attenzione a tutte le attività proposte dalle insegnanti di acconciatura Patrizia Manni e Susanna Murtinu e a loro volta ci hanno coinvolti nelle attività del corso di estetica da loro frequentato a Madrid. L’esperienza è stata entusiasmante ed ha permesso di ampliare il panorama verso una cultura molto simile alla nostra che tuttavia ci ha affascinati e stimolati per le sottilissime differenze.

Sono stati giorni molto intensi che ricorderemo sempre con affetto per le molteplici emozioni condivise.

Federica Fortunato

Uscita Tecnica presso IVECO CNH

Giovedì 11 Aprile gli allievi dei terzi anni dei corsi per operatore meccanico M.U. e operatore elettrico si sono recati a Torino per delle visite in ambito tecnico presso IVECO CNH e Museo dell’Automobile: i nostri ragazzi hanno così potuto vedere lo stabilimento di produzione dei motori montati sui camion e sulle macchine movimento terra di Iveco e New Holland. C’è stato anche tempo per visitare lo show room con prototipi e mezzi che si utilizzeranno nel futuro.