Open Day Venerdì 25 Gennaio 2019

Stai frequentando la Terza Media e non sai ancora dove iscriverti per proseguire gli studi?
 
Stai frequentando le superiori ma non sei soddisfatto della scelta fatta?
 
Il percorso alle superiori non sta funzionando e hai bisogno di essere ri-orientato verso un altro percorso?
 
C’è un solo modo per rispondere a tutti questi dubbi:
VENIRE A TROVARCI AL NOSTRO OPEN DAY!
 
Venerdì 25 Gennaio 2019
Ore 18.00-20.00
 
Ti aspettiamo!

TERZO OPEN DAY!

Entro il 31 gennaio i ragazzi e le ragazze di terza media dovranno effettuare la scelta della Scuola Superiore: il tempo stringe!
Se volete sbirciare all’interno del nostro istituto vi aspettiamo per il Terzo OPEN DAY Sabato 12 Gennaio 2019. La mattinata sarà gestita dai nostri allievi, così che possiate chiacchierare direttamente con loro!

Tempo di inaugurazione al CNOSFAP di San Benigno Canavese

Novità e Festa: questi sono stati gli ingredienti del pomeriggio di venerdì 14 dicembre nel Centro di Formazione Professionale CNOS-FAP Piemonte di San Benigno C.se. Infatti è stato il momento di inaugurare ufficialmente il frutto di tanti sforzi e tanto impegno profusi nell’ammodernare e aggiornare i nostri ambienti e la nostra dotazione tecnologica.  Per l’occasione è intervenuto Don Enrico Stasi, Presidente del nostro ente di formazione nonché Ispettore dei Salesiani di Don Bosco del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Inizialmente Don Stasi ha dato il suo saluto a tutti i 584 gli allievi radunati nel cortile della scuola. ”E’ la prima volta che riesco a salutarvi tutti insieme e già questa è una cosa bella!”. Nel suo intervento ha sottolineato come questo sia la terza volta in pochi anni che viene a San Benigno per inaugurare nuovi ambienti (il campi in sintetico nel 2015 e il nuovo cortile superiore nel 2016). Questo significa una cosa importante: che qui a San Benigno si investe per voi, per il vostro presente e per il vostro futuro. Quando qualcuno investe per voi, anche dei soldi, è un segno che vuol del bene per la vostra vita e sogna per voi cose grandi. Il mio augurio è che sappiate riconoscere il bene che c’è qui, da parte di formatori e salesiani, e che abbiate dei sogni da coltivare, come voleva Don Bosco.

Ma quali sono gli ambienti e le attrezzature inaugurate?

Il primo ambiente inaugurato è quello che prima ospitava l’oratorio: adesso vede 3 aule moderne e completamente ristrutturate, con moderni impianti di illuminazione e areazione.

Ci si è poi spostati verso il nuovo laboratorio di Termoidraulica, che ha visto l’acquisto di nuovi macchinari, attrezzature e l’ampliamento di più del doppio della sua superficie.

Un brindisi invece ha fatto da cornice al nuovo Salone Aulico, luogo che vuole diventare un ambiente per accogliere conferenze, personaggi di spicco del mondo dell’educazione, dell’imprenditoria, della politica, e altro. Un luogo dove poter incontrare persone capaci di dare testimonianza viva ai nostri giovani.

È invece Mario Cena, storico referente del settore Meccanica, a presentarci il nuovo macchinario acquistato dal suo settore:

“Ha fatto il suo ingresso nell’officina meccanica del CNOSFAP di San Benigno una nuova macchina utensile a controllo numerico.

Con uno sforzo economico non indifferente il laboratorio di meccanica si è dotato di un centro di tornitura cnc HAAS modello ST-10.

L’acquisto di questa nuova macchina utensile si è reso necessario per andare, da un lato, a sostituire l’ormai vetusto tornio cnc Angelini e dall’altro a implementare un parco macchine di ultima generazione già di tutto rispetto perché formato da un centro di lavoro HAAS MINI MILL – HE del 2004 ed una fresatrice  cnc HAAS TM1 del 2010.

Dopo attenta valutazione si è voluto rimanere nel solco della tradizione scegliendo un prodotto della casa americana perché l’azienda da sempre si è dimostrata sensibile nell’instaurare rapporti costruttivi con scuole tecniche o centri di formazione professionale.

Si tratta di un approccio lungimirante che apre a nuovi scenari futuri quali la collaborazione tra il nostro centro e la ditta d’oltreoceano che possono concretizzarsi nella creazione di un centro pilota atto ad organizzare open house e corsi di formazione/aggiornamento sia per gli studenti dei nostri corsi che per dipendenti assunti in aziende meccaniche che hanno nel loro parco macchine prodotti HAAS.

Diversi fattori positivi quali la presenza sul territorio canavesano e torinese di un tessuto imprenditoriale meccanico significativo che vive una fase espansiva, l’attività formativa del nostro centro capace di “sfornare” annualmente nuove maestranze preparate tecnicamente e apprezzate umanamente sono le prerogative che stanno alla base di questa potenziale collaborazione futura.

Un ulteriore tassello in grado di favorire sempre più il rapporto intrinseco tra il mercato del lavoro e la formazione professionale, che è in linea con il motto del nostro settore meccanico:

“ DAL 1881 ANCORATI NELLA TRADIZIONE e PROIETTATI VERSO IL FUTURO”

Venerdì 14 Dicembre, Don Enrico Stasi ha fatto visita al nostro Centro di Formazione Professionale per inaugurare le nuove aule, il laboratorio di termoidraulica, il nuovo Centro di Lavoro HAAS e il nuovo Salone Aulico. Ecco il suo discorso a tutti gli allievi radunati in cortile. "Quando qualcuno investe per voi, è segno che vuol del bene per la vostra vita e sogna per voi cose grandi"

Publiée par Cnosfap San Benigno C.se sur Mardi 18 décembre 2018

Discorso inaugurale di Don Enrico Stasi ai 600 allievi del Centro di Formazione Professionale

Prossimi Appuntamenti Orientativi

Continua il tour per l’orientamento dei giovani del nostro territorio che sono in fase di scelta della scuola superiore per il prossimo anno:
 
– giovedì 22 novembre ci troverete a Favria
– sabato 24 novembre a Chivasso
 
Inoltre iniziamo già a segnalare la nostra presenza a Volpiano e Favria la settimana prossima!
 
#sanbe #formazioneprofessionale #orientamento

Articolo de LA STAMPA: Al lavoro il 90% degli allievi della formazione professionale salesiana

Ci permettiamo di segnalare questo articolo, uscito su LA STAMPA il 15 novembre 2018, che fa riferimento ai dati occupazionali dei nostri allievi.

Siamo fieri dei nostri allievi, siamo appassionati del nostro mestiere.

https://www.lastampa.it/2018/11/15/cronaca/al-lavoro-il-degli-allievi-della-formazione-professionale-salesiana-PHcYlrPIYjCdkGryoouLtM/pagina.html

Salone Orientamento CALUSO

Domani, Sabato 10 novembre 2018, saremo presenti al Salone dell’Orientamento di Caluso per presentare a tutti visitatori i nostri 7 corsi della direttiva Obbligo di Istruzione:

  1. Operatore della Ristorazione Sala Bar
  2. Operatore della Ristorazione Preparazione Pasti (2 corsi)
  3. Operatore del Benessere – Acconciatura
  4. Operatore Elettrico
  5. Operatore Termoidraulico – Settore Energetico
  6. Operatore Maccanico – Costruttore su M.U.

Ci troverete presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “G.Gozzano” di Caluso, via Unità di Italia 7, dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Vi aspettiamo!

E’ l’ora di Open Day!

Siamo solo ai primi di novembre, ma è già tempo di orientamento per i ragazzi che stanno frequentando l’ultimo anno delle scuole medie e devono scegliere un indirizzo scolastico per proseguire i propri studi.

Proprio per aiutare in questa ardua e importante scelta vi invitiamo ai nostri Open Day: momenti privilegiati per incontrare i formatori, gli allievi e visitare i laboratori nel pieno dell’attività. Durante le visite vedrete infatti non ambienti vuoti, ma giovani e adulti che svolgono le normali attività didattiche in laboratorio: così che possiate vedere voi stessi, con i vostri occhi, come funziona la nostra scuola!

Sarà quella l’occasione per scoprire e chiedere informazioni sul nostro Progetto Educativo, sulle regole della scuola e tutti gli aspetti logistici e organizzativi.

Per ultimo, ma non meno importante, ci sarà già la possibilità di effettuare la pre-iscrizione per i corsi dell’Anno Formativo 2019/2020: sarà questo infatti a darvi precedenza in caso di liste d’attesa.

La novità di quest’anno è la possibilità di visitare la scuola non solo durante gli open day abituali del sabato mattina, ma anche un venerdì dalle 17.00 alle 20.00.

E’ preferibile prenotare la propria visita all’indirizzo mail: segreteria.sanbenigno@cnosfap.net

Vi aspettiamo!

SERATA FINALE ANNO SCOLASTICO 2017/2018

Martedì 29 Maggio si è tenuta presso il nostro Centro di Formazione Professionale la serata di fine anno scolastico dal titolo “Voci di PACE”. Come da buona tradizione, è stato un momento di incontro informale tra allievi, ex allievi, famiglie e formatori per festeggiare i tanti traguardi raggiunti insieme e per salutarsi prima della pausa estiva.
La serata si è aperta con uno spettacolo canoro diretto dal Maestro Alessandro Umoret: si sono esibiti una decina di allievi, sia individualmente che in gruppo, con canzoni inneggianti alla pace e all’amore. E’ stata poi la volta della Sfilata organizzata dalla classe 3^ acconciatura, sotto la direzione della loro insegnante di laboratorio Susanna Murtinu: le allieve hanno sfilato davanti ad un pubblico di 500 persone con acconciature da loro realizzate e ispirate alle principesse delle Fiabe.
Hanno concluso lo spettacolo il direttore della casa Don Riccardo Frigerio e il Direttore di Centro Carlo Vallero con un saluto e la consegna di 10 borse di studio ad allieve e allievi che se le sono meritate con il loro impegno durante l’anno.
Terminato lo spettacolo canoro, ne è poi iniziato un altro: quello culinario! Un mercatino di Street Food organizzato dal settore Ristorazione con Hot Dog, Grigliata, Piadine, Arancini, Patatine, semifreddi e tanto altro cucinato sul momento dai nostri ragazzi davanti ai tanti ospiti intervenuti!

Una serata piacevole e colorata, dove gli allievi hanno ringraziato i loro formatori per i tanti progressi fatti, e i formatori hanno ringraziato i loro allievi per la fiducia e le soddisfazioni vissute insieme!

Tutto sulla scia dell’invito di Don Bosco “State sempre allegri!”

 

GITA SULLA NEVE!

Sabato 3 Marzo 2018, le bianche piste di Torgnon (AO) sono state invase da una sessantina tra allievi e formatori del CNOS FAP di San Benigno! La maggior parte si è dedicata al bob, mentre una quindicina si è cimentata in sci e snowboard…

Anche una bella nevicata che ha abbassato la visibilità, non è riuscita a fermare l’entusiasmo e la voglia di stare insieme dei nostri ragazzi. Una giornata ben riuscita perchè formata da semplici ingredienti: amicizia, natura, sport e allegria! Insomma, una di quelle giornate che piacciono a Don Bosco!

sdr

Consegna degli attestati anno formativo 2016/2017

Consegna degli attestati dei corsi che si sono conclusi con l’anno formativo 2016/2017 presso il Cnosfap San Benigno Canavese (TO): la cerimonia tradizionale si è svolta Giovedì 15 Febbraio 2018.

15 corsi, 274 persone che sono “tornate a casa” per ritirare l’attestato che certifica il loro impegno e la loro crescita. La maggior parte dei corsi ha visto come protagonisti adolescenti in obbligo di istruzione che hanno ottenuto la qualifica professionale come addetti alla ristorazione, meccanici, elettricisti e operatori del benessere. Un altra fetta riguardava adulti in fase di riqualificazione professionale (Tecnici di Cucina, Operatore Socio Sanitario e Meccatronici). Infine i corsi per stranieri con status di rifugiati (addetti alla panificazione e alla lavorazione meccanica).

Ha aperto la serata il Direttore di Centro, Carlo Vallero, che ha sottolineato quanto sia “bello vedere tanti salutarsi e abbracciarsi con gioia: sintomo di un buon percorso presso la nostra struttura“.

Ha poi anche ricordato la possibilità di un aiuto nell’inserimento lavorativo grazie alla maggior strutturazione dei Servizi al Lavoro (SAL), un servizio interno al Cnosfap di San Benigno che mette in contatto i giovani e le aziende.

La parola è poi passata al nuovo Direttore dell’Opera Salesiana, Don Riccardo Frigerio, che nel salutare i presenti ha fatto espresso riferimento al fatto che loro sono il biglietto da visita di Don Bosco nel mondo e devono esserne fieri. La porta di casa è sempre aperta“: un invito a mantenere un legame con la scuola dove hanno vissuto intensamente questi anni!

Era presente anche Gianna Pentenero, assessore regionale, per consegnare i tanto meritati attestati, ma non ha rilasciato dichiarazioni pubbliche per motivi legati alle prossime elezioni nazionali.

La frase più bella che molti hanno ripetuto è stata: “sento la mancanza di questo luogo”. Questa frase dice di tutto l’impegno che i formatori mettono nel creare un luogo educativo, formativo e familiare, dove nessuno sia ultimo ma tutti siano importanti: una casa di don Bosco!